Karletto

“Tutte le mattine devo alzarmi odiando qualcuno.” Prof.F.Scoglio

[Gente De Borgata] Non c’ho lacrime

gdb

Rit:
Lascia stare bandiere e lagne se il primo a trattalle male è lo scemo che te le spigne

Gufo
ce ne ho una pe voi: spacciatori e produttori de gnugna
militari o mercenari per le guerre della vergogna
sirene portarogna, poltrone magna magna con troppe persone sulla gogna mentre il vostro padrone guadagna, sangue che bagna sto stato d’assedio razza bastarda più de n cellerino allo stadio eroi pe quali bendiera me chiedo,non c’è e nn c’era.. la vostra se chiama banconota insanguinata e impura! pe uno de voi che more se sa: tutto tranne che il dolore, le lacrime so pe’ le persone più care ste pupille so avare pe voi.
da mo che n batte sto core, facce che nn gradisco e preferisco nn vedere
nn è solo pazzia la mia è più de n’allergia, chi morte porta morte merita come sorte sua. deve essere così e così sia ma scusa: come te comportavi te a nassiria se era casa tua?

Narcos Noyz
non c’ho lacrime pe niente e pe nessuno nessuno che le asciuga io scavo la mia buca preparo la fuga, il mio paese prova a fotterimi da anni in gabbia quando me ce mandi? vendo rabbia pe pagamme i danni. i veri grammi a prima battitura prendo la misura pe la sepoltura e pensi che nn c’ho paura, vivo veloce perchè se domani muori implori anche solo un’altro giorno di merda qui fuori, le strade sotto i riflettori le borgate, le puttane sotto i protettori, le merde degli informatori la mia gente è qua fuori da sempre sto suono si sente è la prova vivente ce n’ho una pe i magistrati, una pe i cani ammaestrati, una pe gli infami infiltrati, i miei neuroni logorati il mio destino in mano al fato. Emarginato perchè odio lo stato

Rit.
(l’uomo campa perchè finchè compra conta)x2

Il Turco
sai che non ho lacrime ma ho pagine d’insulti per divise color sangue ed eroi presunti io ho gli appunti di una vita intera, piscio sopra la bandiera e quando è servita per me nn c’era. è la tua schiera de soldati ammaestrati punta armi sulla schiena popoli già condannati, nella metropoli macchine blu c’hanno sempre un buon motivo per tirarmi giù e in + questa legge che protegge solo chi paga sempre noi forilegge perchè stamo pe strada, noyz narcos e gente de borgata la mia via è infestata e la ma gente è incazzata. generazione senza nome e senza soluzione con la penna in mano e con in testa la rivoluzione, odio a colazione e morte sottobanco e se scoppia la guerra io nn piango come franco

Simo
nn c’ho lacrime pe voi e ce mancherebbe che ne avessi visto come state messi i miei principi so diversi, nn siete tanti siete troppi so ragazzo dei palazzi e pe ste strade IO VE ODIO TUTTI!! troppi politici corrotti, militari e poliziotti , meccanismi di un sistema che a me lascia pochi sbocchi
il vostro credo sono i soldi zero rispetto zero amore troppi morti sotto a st’occhi famo 2 conti io qua pe tirà avanti faccio i botti tutti i giorni ma nn rompo er cazzo all’atri, tu fai solo i tuoi interessi, preferisco andà a rubbà piuttosto che sta come state messi, pe voi nn piango voi meritate altro meritate tutto l’odio della gente che c’ho intorno e questo è quanto
quello che meriti è quello che dai, una lacrima pe’ te da me nn l’avrai mai

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: