Karletto

“Tutte le mattine devo alzarmi odiando qualcuno.” Prof.F.Scoglio

Archivio per Teppismo.org

Dedicato a Renato – Se bevi l’acqua fredda ti vengono le rane nello stomaco

Erano le 5 del mattino del 27 agosto 2006 quando all’uscita da una festa reggae presso il Buena Onda sul litorale di Focene, veniva aggredito e ucciso con 8 coltellate, da due giovani del luogo, Renato Biagetti. Un’aggressione premeditata avvenuta in pochi secondi. Pochi secondi e tanta ottusa e insensata follia, per infliggere otto coltellate dirette a punti vitali che hanno ucciso uno di noi…tutti noi.

Ho voluto ricordare quei giorni di un anno fa così, con un racconto. Prendetelo per quello che è, un racconto appunto, e fatene ciò che volete.

Verità per Renato

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Tutte le mattine devo alzarmi odiando qualcuno. [prof.Franco Scoglio]


Certo che scrivere ogni mese e mezzo è segno di scarsa serietà.
Di sicuro.
Ma del resto non prendo coscienza solo ora di fare parte della corporazione dei cioccolatai, con tutto il rispetto possibile alle moltitudini rossocrociate che – oltre che costruire orologi a cucù e fare i buchi nel formaggio – portano avanti questa antica e nobile arte, checchè ne dica il sig.Novi.

Leggi il seguito di questo post »

Volvo Polar


Situazione come al solito improponibile: nel mio privato non looko [dal verbo inglese to look] un cazzo.
E non è una mera questione morale o relazionale.
magari, mi verrebbe da dire.

Leggi il seguito di questo post »

Appetizer


Bon.
Torno a scrivere qui sopra.
Prendete un po’ di lavoro [ma giusto un po’], mischiatelo a un pizzico di vita privata, aggiungetevi una buona dose di militontismo e dedizione alla causa. Correggete il tutto con la giusta dose di pigrizia e una connessione a volte biricchina.

Leggi il seguito di questo post »

Certe cose non passano mai di moda…


Ordunque.
Ieri ascoltavo l’unica emittente sincermente democratica che si riesce a captare a bergamo e provincia, fra le radiomarie e le radiodiggei.

Leggi il seguito di questo post »

Non…

Édith Giovanna Gassion, nota come Édith Piaf (Parigi 19 dicembre 1915 – 11 ottobre 1963), o “Passerotto”, come veniva amorevolmente chiamata, è stata la maggiore cantante francese ed una grande interprete del filone realista (“chanteuse réaliste”) che ha deliziato le folle tra gli anni ’30 e ’60.
Leggi il seguito di questo post »

L’arbre magique di padre pio

Leggi il seguito di questo post »