Karletto

“Tutte le mattine devo alzarmi odiando qualcuno.” Prof.F.Scoglio

Archivio per fascisti

La prima volta che ho visto i fascisti

un breve racconto, scritto anni fa e finito sul progetto di narrazione collettiva curato da Wu Ming “La prima volta che ho visto i fascisti”,  46 fra racconti e testimonianze raccolti per il 60° anniversario della Liberazione.

Ora non so se lo ri-scriverei così, ma tant’è.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

a Roma, solita brutta aria…

Succede che a Roma c’è un sindaco che ostenta la sua croce celtica portata al collo, pronto ad accogliere i neofascisti di “Casa Italia Prati” nelle file del suo partito.

Succede che questo sindaco tenga sproloqui sul tema sicurezza.

Succede che la “sicurezza” tanto propugnata dalla destra romana – e che fa da “trend” in tutta Italia – è fatta di sgomberi, razzismo e coltellate, come quelle assestate da una decina di infami fascisti l’altra sera a Roma ai danni di quattro compagni. Leggi il seguito di questo post »

la riscrittura

C’è un ex ministro e – a detta sua – ex fascista, che ora fa il sindaco.

O meglio, fa lo sceriffo, e “amministra” la città più grande d’Italia sproloquiando su rom e sicurezza.

Nel frattempo Gianni Alemanno trova anche il tempo per rilasciare delle dichiarazioni quantomeno interessanti a Repubblica: interessanti perchè sono strumento della destra al governo di “sdoganare” gli amici scomodi, chi negli anni di piombo militava se non proprio insieme almeno a fianco di attuali ministri del governo Berlusconi. Leggi il seguito di questo post »